il Molino

il Molino

lunedì 23 febbraio 2015

Fusilli di grano saraceno agli agrumi




Ieri abbiamo avuto parenti per un pranzo domenicale.
Era un pò che i nonni non si facevano vedere, ormai questi nonni moderni sono più impegnati di un megamanager. Quindi finalmente dopo insistenza di Alice si sono decisi a farci visita.
Ho dovuto studiare un menù particolare perchè ognuno ha qualche "acciacco di gioventù": diabete, pressione alta, colesterolo e naturalmente la mia celiachia.
Per mettere d'accordo tutti come primo piatto ho fatto dei fusilli agli agrumi senza glutine, ma con farina 100% di  grano saraceno.
Di solito la pasta gluten free e' composta da farine di riso e mais, che sono quelle di più largo consumo per noi celiaci, ma purtroppo ha un indice ed un carico glicemico altissimi. Pertanto avendo un nonno diabetico a pranzo,  ho dovuto optare per il grano saraceno. Quest'ultimo fortunatamente ha degli indici piu' bassi. (Prossimamente pubblicherò una tabella concernente l'indice ed il carico glicemico degli alimenti e ne parlerò più approfonditamente).
La ricetta  inoltre prevede l'utilizzo della panna, che prontamente ho sostituito con quella di soia per non creare problemi alla nonna con il colesterolo alto. Ebbene ora vi posso dire che, nonostante tutti questi divieti sulle materie prime, il piatto è venuto a parere di tutti delizioso e molto aromatico.
Ecco la ricetta:


 Ingredienti per 8 persone:

-650 g fusilli di grano saraceno (io Felicia Bio Molino Andriani)
-1 arancia
-scorza di limone
-scorza di pompelmo
-400 ml di panna di soia
-1 ciuffo di prezzemolo
-1 rametto di rosmarino
-qualche foglia di salvia
-2 scalogni
-4 cucchiai olio evo
-sale q.b


Procedimento

Sbollentate le scorze, solo la parte esterna, di un limone e di un quarto di pompelmo e di arancia.
Scolatele dopo 3/4 minuti e tritatele finemente.Portate a bollore abbondante acqua, salatela e lessatevi i fusilli. Tritate gli scalogni, fateli appassire nell'olio e quindi aggiungetevi la panna di soia, due pizzichi di sale, il succo di un'arancia filtrato, le scorze e le erbe aromatiche tritate.
Fate addensare leggermente il sugo, quindi unitevi la pasta scolata al dente, fatela insaporire a fuoco vivo, rigirandola velocemente. Trasferite i fusilli agli agrumi nei piatti singoli e serviteli subito.

3 commenti:

  1. Buon pomeriggio, anzitutto complimenti Sara! Trovo questo blog molto carino. Ad essere sincera ci sono capitata per errore la scorsa settimana e mi sono soffermata sulla ricetta delle Casadielles. Premesso che sono un po' negata per i dolci devo ammettere che la preparazione delle frittelle e' spiegata con semplicità e chiarezza. Ebbene ci ho provato con un risultato non male. Detto questo, visto che mio marito e' celiaco con propensione al diabete oggi ho voluto preparargli questo piatto e lo abbiamo trovato molto gustoso, anche se ho dovuto ricorrere ad una pasta integrale Schar. Ciao aspetto tue nuove ricette. Ada

    RispondiElimina
  2. Ciao Ada, benvenuta nel mio blog! Ti ringrazio per tutto quello che hai scritto e spero di poterti essere ancora d'aiuto. Alle prossime ricette !!! Sara

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Sara, come ti ho detto non sono proprio brava nei dolci. Visto che a colazione devo sempre ricorrere a soluzioni "industriali", avresti per caso qualche ricetta semplice per una alle prime armi? Ieri sera ho preparato i tuoi "cuoricini" con molta soddisfazione da parte di mio figlio, ora vorrei cimentarmi in qualcosa di piu' sostanzioso. Grazie, Ada

    RispondiElimina