il Molino

il Molino

venerdì 27 febbraio 2015

Plum cake senza glutine alle pere e cannella

 
 

Durante il week-end adoro fare, con molta calma, una ricchissima colazione e coccolare i miei piccoli (marito compreso!) con una tavola imbandita di dolci fatti in casa, cereali, frutta, yogurt e naturalmente the', caffè e latte.

Scommetto che ho fatto venire voglia anche a voi di una colazione così.

Sopratutto per chi è celiaco la colazione al bar o in vacanza diventa una tortura...Tutti che si abbuffano di dolci, cornetti e noi invece ci limitiamo ad un misero yogurt con magari, se siamo fortunati, un po' di macedonia.

E allora per noi vale piu' che mai il detto "home sweet home".
Oggi vi volevo proporre una ricetta semplice per realizzare un plum cake soffice e speziato, ottimo per iniziare la giornata nel migliore dei modi!!!!


Ingredienti

- 150 g di farina per dolci senza glutine (io mix C Schar)
- 150 g di farina di grano saraceno senza glutine (io Nutrifree)
- 2 uova
- 100 g di zucchero di canna
- 100 ml di olio
- 70 ml di latte
- 1 cucchiaino di cannella in polvere
- 1 pera
- mezza bustina di lievito

Per decorare
- zucchero a velo senza glutine



Procedimento

Sbucciate la pera, tagliatela a spicchi, togliete il torsolo e poi fatela a dadini.
Sbattete le uova con lo zucchero sino ad ottenere una crema spumosa, aggiungete a filo il latte e poi l'olio continuando a sbattere. Aggiungete la pera a dadini, le farine ed il lievito setacciati ed in ultimo il cucchiaino di cannella e mescolate bene sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Ungete uno stampo da plum cake lungo 25 cm, e versatevi il composto.

Preriscaldate il forno e cuocete il dolce a 160 gradi per 35 minuti. Terminata la cottura controllate con uno stuzzicadenti se e' cotto, lo stecchino dovra' essere asciutto. Quindi toglietelo dal forno e aspettate qualche minuto prima di toglierlo dallo stampo.
Aspettate almeno un 'ora prima di servirlo.

Buona colazione!!!

4 commenti:

  1. Buongiorno Sara, a giudicare dagli ingredienti mi sembra un plum "leggero" senza burro e con poche uova. Mi piace! Ti farò sapere. Un saluto. Ada

    RispondiElimina
  2. Leggerissimo. Lo finisci e nemmeno te ne accorgi...fammi avere la tua opinione. Ciao!!!

    RispondiElimina
  3. Adoro preparare il plumcake, non so perché! :D Pensa che di recente ho preparato anche io un plumcake alle pere e mandorle! Complimenti alla tua ricetta, molto invitante! :) Ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alllora ho contagiato anche te di questa mia passione per i dolci per la prima colazione!!! Ho letto la tua ricetta del plum cake pere e mandorle...assolutamente da provare!!!

      Elimina