il Molino

il Molino

venerdì 17 aprile 2015

Tagliatelle all'uovo senza glutine con zucchine e prosciutto cotto



Carissime oggi una ricettina primaverile....sembro di ottimo umore, ma in realtà sono nera. In questi giorni purtroppo, ho avuto a che fare con la pubblica amministrazione ed è stato veramente snervante. Quando sei obbligato ad avere contatti con enti pubblici per risolvere delle problematiche, stai sicuro che prima di venirne a capo.... Al telefono o per e-mail non risponde nessuno, se vai di persona, oltre a perdere le giornate per attese interminabili, trovi impiegati passa-carte che spesso ignorano le normative ed ognuno di loro dà una risposta diversa. A questo punto ci si ritrova con il dilemma amletico sul da farsi. Scusate per lo sfogo, ma una cosa che trovo incredibile è trascinare delle situazioni per mesi, quando si potrebbero risolvere subito se le persone facessero il proprio lavoro. Tornando alla ricetta eccovi gli ingredienti che, per quanto riguarda il condimento, potete variare a vostro gusto, come meglio vi ispira questo periodo primaverile.


Ingredienti  per 2-3 persone

- 250 g di farina per pasta all' uovo senza glutine ( io Nutrifree)
- 3 uova piccole
- 50 g di prosciutto cotto
- 2 zucchine piccole
- 1/2 scalogno
- olio evo q.b
- erba cipollina tritata finemente
- semi di papavero
- ricotta salata

Procedimento

Disponete la farina a fontana, al centro ponetevi le uova e lavorate il tutto sino ad ottenere un impasto compatto ed elastico. Avvolgetelo in una pellicola alimentare e fatelo riposare per mezz'ora.
Nel frattempo tritate lo scalogno fatelo dorare con un po' d'olio in una padella ed aggiungetevi le zucchine tagliate a rondelle, salate e fate stufare per una ventina di minuti a fuoco basso e a coperchio abbassato. Quando le verdure saranno cotte aggiungetevi il prosciutto tagliato a listarelle. A questo punto stendete la sfoglia in modo che risulti sottile e fatela passare nella macchina per la pasta per le tagliatelle, poi distribuitele su un telo cosparso di farina. Fate bollire in una pentola abbondante acqua salata e lasciate cuocere la pasta per circa 3-4 minuti in modo che risulti al dente. Scolatela e versatela nel condimento precedentemente preparato e fate insaporire. Impiattate e guarnite con l' erba cipollina tritata, semi di papavero e se gradite una spruzzata di ricotta salata grattugiata.


Questa ricetta la inviero' al Gluten Free Friday di Gluten Free Travel & Living, quindi credo tra qualche giorno si potra' consultare anche sul loro sito. Buon week -end a tutti!


E naturalmente.... buon appetito a tutti!

8 commenti:

  1. Goditi ste bellissime tagliatelle e non ci pensare alla Pubblica amministrazione... Buon GFFD ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione...con un bel pranzo passa tutto!!! Buon wee-end

      Elimina
  2. Ciao Sara non te la prendere, tanto la burocrazia italiana come la politica non cambierà mai. Sono d'accordo godiamoci i piaceri di una buona cucina. Un bacione da Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, purtroppo e' cosi', mangiamoci sopra....un bacione

      Elimina
  3. E ti capisco, davvero ci si fa il sangue marcio... ma le tue tagliatelle sono una buona coccola rigeneratrice! :)

    RispondiElimina
  4. Cara Stefania ogni tanto vorrei scappare dall'Italia, ma poi ti rendi conto che nonostante i suoi difetti e' una nazione meravigliosa, ed anche molto golosa. A presto

    RispondiElimina
  5. Le ho preparate domenica ed erano ottime..... sto diventando quasi brava! un bacione da Valeria

    RispondiElimina