il Molino

il Molino

martedì 23 giugno 2015

Risotto agli asparagi e funghi

Oggi anche se dovrebbe essere il secondo o forse terzo giorno della mia stagione preferita, c'è un tempo strano, ventoso ed anche un tantino troppo fresco. Quindi invece di portare i bimbi al mare, ho aprofittato per fare dei giri che erano rimasti in sopspeso. Arrivata l'ora di pranzo mi sono accorta che il frigo era quasi vuoto ed allora ho deciso di utilizzare le poche cose trovate per preparare un risottino.
Così anche per questa volta ci siamo "sfamati" tutto sommato . Alice ha voluto anche il bis, ma la piccola è di parte ed inoltre adora i risotti!!!



Ingredienti per 4 persone

- 320 g di riso per risotti (Carnaroli, Arborio, Roma)
- 1 scalogno
- 8 asparagi
- 200 g di funghi champignon
-1/2 bicchiere di vino bianco per sfumare
- 1 litro di brodo vegetale
- olio evo q.b
- sale q.b.
- parmigiano grattuggiato q.b.


Per decorare

- erba cipollina tritata
- bacche di pepe rosa



Procedimento

Lavate ed asciugate gli asparagi ed i funghi,eliminate le parti fibrose e tagliateli a fettine conservando  le punte dei primi. Tritate finemente lo scalogno versatelo in una pentola con un filo d'olio, poi aggiungete il riso e a fiamma bassa lasciate tostare per un paio di minuti. Ora aggiungete anche i funghi e gli asparagi mescolate il tutto e sfumate con il vino bianco. Evaporato il vino aggiungete un poco alla volta il brodo vegetale. Quando il riso sarà al dente fate asciugare il brodo sino a raggiungere una consistenza cremosa.
Aggiungete il parmigiano e fate mantecare un paio di minuti.
Versate il riso nei piatti e decorate a piacere con le punte di asparago, l'erba cipollina e le bacche di pepe rosa. Il risotto nel nostro caso di "salvataggio" è pronto.






Nessun commento:

Posta un commento