il Molino

il Molino

venerdì 2 ottobre 2015

Ciambellone di mele, mais e mandorle senza glutine


Dopo quasi due mesi e mezzo, sono ritornata a scrivere nel mio caro blog. Oggi sembra il primo di novembre invece del primo di ottobre, sia per il tempo grigio e piovoso che per i programmi televisi. In un momemto di pausa mi sono sintonizzata su rai 5, dove normalmente trasmettono documentari spattacolari.Oggi ne ho visto uno... Però sui cimiteri più belli, artisticamente parlando, d'Italia e su una città sacra per gli induisti dove vengono svolte le cerimonie funebri sul Gange. Dopo questo "allegro" programma vista la giornata libera a disposizione, ho deciso di dedicarmi alla preparazione di un dolce ottimo per la colazione.

Ingredienti  per uno stampo del diametro di 24 cm

- 100 g di farina finissima di mais senza glutine (io Nutrifree)
- 100g di mandorle tritate finissime
- 200 g di farina per dolci senza glutine ( io Schar)
- 200 g di zucchero
- 200 ml di olio di semi di girasole
- 2 mele Fuji
- 200 ml di latte
- 2 uova
- 1 bustina di lievito per dolci senza glutine

Per decorare

- zucchero a velo

Procedimento

Mettete nella planetaria, o in una ciotola lo zucchero e l'olio, amalgamateli sino a quando vedrete lo zucchero sciogliersi. Aggiungete le due uova e continuate a mescolare sino a quando vedrete una crema spumosa.
Aggiungete le farine ed il lievito setacciacciati, le mandorle ed infine versate il latte a filo e continuate a mescolare energicamente sino a quando avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo. Sbucciate le mele ed affettatele a spicchi sottili. Oliate il fondo dello stampo e disponetevi le mele e successivamente versatevi il composto precedentemente ottenuto. Infornate e fate cuocere a 180° C per circa 40 minuti. Quando sarà cotta toglietela dal forno e lasciatela raffreddare. Scaravoltatela su un piatto ed infine spolverizzatela con lo zucchero a velo. Questo post lo pubblicherò domani così la ricetta la troverete anche al 100% Gluten free Friday!!!





















Nessun commento:

Posta un commento