il Molino

il Molino

mercoledì 7 ottobre 2015

Vacanze estive 2015 parte prima



Questa lunga e calda estate  l'ho trascorsa  quasi tutta  in riva al mare. Sono stata principalmente ad Anzio, presso lo stabilimento dove mi reco ogni anno. "Stessa spiaggia stesso mare". Così come  di consuetudine, con gli amici ritrovati abbiamo scambiato saluti, abbracci  e ci si è raccontati come  è trascorso l'inverno. Come ogni stagione Alice si e' divertita un mondo con le amichette del mare ed ha fatto anche qualche nuova conoscenza, come me del resto. Anche se piacevole, questa estate l'ho trovata  molto stancante, sia per la forte calura, sia per baby Gabriele che mi ha fatto scordare cosa significhi rilassarsi sotto l'ombrellone...Non è mai stato un attimo fermo, ha corso ovunque, ha dato la caccia ai granchietti,ha riempito centinania di secchielli d'acqua per  poi versarseli  immediatamente addosso, ma per mia grande fortuna, all'una puntualmente si è fatto il suo pisolino di circa un paio d'ore. Purtroppo anche in queste ore di riposo del piccolo, per me non c'è mai stata pace...Alice ed i suoi amici spesso e volentieri mi hanno chiesto di aiutarli a fare qualche gioco o di accompagnarli a fare un bagno e così non ho mai potuto avere un momento di meritato relax. A fine luglio ho accusato i primi segni di cedimento così ho chiesto a mio marito di prendersi delle ferie. Detto, fatto!!! Siamo partiti e siamo andati in una delle isole a mio parere più fascinose d'Italia.




Che acqua meravigliosa, che gente accogliente, che cucina....Che caldo da morire. Ebbene sì, siamo ritornati nell'isola dove ho lasciato un parte del mio cuore, Lampedusa. Questo pezzo d'Africa in mezzo al mare mi ha stregata, per le sue acque cristalline dalle mille sfumature di azzurro e blu, per i suoi pesci socievoli e colorati, per le sue scogliere a picco sul mare, per l'aria di libertà che si respira in questo luogo. Ogni volta che torniamo abbiamo la sensazione di sentirci come a casa nostra, accolti. Credo che questo sia merito delle persone speciali che vivono in questa meravigliosa isola. E nonostante sia uno scoglio disperso  in mezzo al mare ho trovato anche un ristorante con un menù dedicato ai celiaci molto sfizioso... Che volere di più, evviva Lampedusa!!!!





Nessun commento:

Posta un commento