il Molino

il Molino

martedì 24 novembre 2015

Tarte Tatin di pere light e gluten free




Ciao a tutti. In questo periodo mi sono un po' assentata dal blog sia per mancanza di tempo, sia per il periodo particolare che stiamo attraversando . Mi riferisco agli attentati di Parigi. Credo come molti di essere rimasta senza parole. Ciò che mi ha particolarmente impressionata e'stata l'organizzazione dei terroristi nel colpire in più zone la capitale francese ed allo stesso tempo la disorganizzazione delle forze dell'ordine transalpine. Diversi anni fa, per la precisione tra gli anni '98/99, vivevo a Parigi perchè avevo vinto una borsa di studio all'università, e già allora la città era colpita di tanto in tanto da eventi destabilizzanti, come aggressioni nelle metropolitane, allarmi bomba in note catene commerciali situate in pieno centro. Pensavo che  a Parigi,a causa anche di fenomeni continui di violenza nelle banlieue ,ci fosse più sicurezza ,capacità di prevedere e preparazione nell'affrontare  situazioni di questa gravità.
Ora rimane lo shock e la paura. La paura di viaggiare,  di visitare e  di vivere in luoghi definiti "caldi".
Forse bisognerebbe essere fatalisti, e credo che se non fossi madre, forse lo sarei anch'io... Ma quando penso a quanti ragazzi hanno perso la vita semplicemente perchè erano ad assistere ad un concerto, o perchè seduti ad un caffè  la mia mente va ai miei figli e spera che quando loro avranno l 'età di quei giovani possano svagarsi senza il rischio di incappare in una simile tragedia.
Per alleggerire la mente da questi pensieri finalmente sono riuscita a ritagliare del tempo  per me, e mi sono  rilassata preparando un dolce.
In memoria dell'anno trascorso  in Francia ho preparato un dessert tipico  francese, ma rivisitato in versione gluten free e senza burro.

Ingredienti per una torta del diametro di 26 cm

- 250 g di farina per pasta frolla senza glutine ( io Alimenta 2000)
- 150 g di zucchero semolato
- 1 uovo
- 50 ml di olio di arachidi
- 600 g di pere
- acqua q.b

Procedimento

Versate nella planetaria 100 g di zucchero e l'uovo e montate il tutto finchè diventa spumoso, aggiungete a filo l'olio ed infine la farina. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e compatto, (nel caso fosse troppo friabile aggiungetevi un po' d'acqua), formate una palla avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per circa un'ora. Nel frattempo lavate e sbucciate le pere, ricavatene degli spicchi e poi distribuiteli sul fondo di uno stampo di 26 cm, poi versatevi lo zucchero rimanente e un po' d'acqua, circa 50 ml.Mettete lo stampo sul fuoco per circa 10 minuti e, appena si sarà formato il caramello levatelo dal fuoco. Fate intiepidire e cospargete le pere con ancora un po' di zucchero. Stendete la pasta frolla in un  sfoglia sottile, adagiatela sulle pere facendola penetrare negli spazi e fatela cuocere in forno già caldo  a 150°C per 35 minuti. Fate raffreddare la tarte tatin prima di sformarla e servirla.








Nessun commento:

Posta un commento