il Molino

il Molino

lunedì 14 dicembre 2015

Torta allo jogurt con salsa alle fragole senza glutine



Qualche giorno fa ho ricevuto un commento ad una mia ricetta da un foodblogger, stranamente non una donna. Mi ha fatto piacere sapere che anche qualche  giovane uomo, a parte i grandi chef, sia appassionato di cucina...O meglio che ami cucinare e non solo mangiare. Addirittura qui i cuochi sono tre ed anche molto fantasiosi, complimenti ragazzi, continuate così!!!! Leggendo i post di "Tre ragazzi & 1 cucina" ho scoperto che anche loro come me sono fanatici della prima colazione e che partecipano ad un contest che calza a pennello per questa nostra passione comune. Il contest si chiama "le personalità in cucina" ed è stato indetto dalle blogger di "Pentagrammi di farina". Io purtroppo anche, se mi sarebbe piaciuto molto, non riuscirò a parteciparvi per carenza di tempo.....E' già un miracolo che sono riuscita a scrivere questo post!!! Eccovi una ricetta per una sana e dolce colazione.

Ingredienti

- 300 g di farina di riso
-1 bustina di lievito per dolci
- 150 g di rabarbaro fresco
- 250 g di zucchero a velo
- 2 uova
- 125 g di yogurt al naturale
- 1 cucchiaio di succo d'arancia
- 100 ml di olio di semi di girasole
- 250 g di fragole
- 2 cucchiai di zucchero di canna
- succo di limone

Procedimento

In una terrina mescolate la farina setacciata ed il lievito con il rabarbaro tagliato a julienne.
Aggiungete lo zucchero a velo. le uova, lo yogurt, il succo d'arancia e l'olio. Amalgamate delicatamente e poi trasferite l'impasto in uno stampo precedentemente oliato e infarinato del diametro di 26 cm e cuocete in forno già caldo a 160° C per circa 45 minuti. Quando il dolce sarà cotto toglietelo dal forno e lasciatelo riposare per 15 minuti prima di sformarlo. Nel frattempo lavate le fragole e mettetele in un mixer con lo zucchero di canna ed il succo di limone Frullate il tutto e versate la salsa così ottenuta in una ciotolina da accompagnare alla torta spolverizzata precedentemente con lo zucchero a velo.





Nessun commento:

Posta un commento