il Molino

il Molino

giovedì 14 maggio 2015

Spiedini di spada e gamberi con vinaigrette all'aceto balsamico



Ieri ho trovato in pescheria un pesce spada bellisimo e freschissimo. Subito ho acquistato un bel trancio e per non farmi mancare nulla ho preso anche qualche mazzancolla... Quando arrivano i primi caldi i piatti a base di pesce la fanno da padrone a casa nostra, noi adulti lo mangeremmo tutti i giorni, ma i miei bambini non la pensano allo stesso modo...o meglio mangerebbero tutti giorni gamberi e fritture, ma non il pesce azzurro. Con l'acquisto fatto ieri ho pensato anche di preparare un finger-food veloce veloce.

Ingredienti per 12 spiedini

- 200 g di pesce spada
- 6 gamberi
- 6 pomodorini ciliegino
-1/2 cipolla rossa di Tropea di medie dimensioni
-1/4 di peperone giallo
- olio evo q.b
- 1 pizzico di sale e pepe
- aceto balsamico di Modena Igp http://www.guerzoni.com/portfolios/abmrosso/


Procedimento

Sgusciate i gamberi cercando di mantenere integre le teste, fate a cubetti il pesce spada, tagliate a spicchi la cipolla rossa, lavate ed asciugate i pomodorini ed infine tagliate a losanghe di circa un paio di centimetri il peperone. Adesso componete gli spiedini, prendete dodici bastoncini di legno leggermente più lunghi degli stuzzicadenti, e infilzatevi a vostro piacimento gli ingredienti precedentemente preparati.
Scaldate una pentola antiaderente e cuoceteveli per circa 10 minuti, rigirandoli spesso in modo di ottenere una cottura omogenea. Nel frattempo preparate la vinaigrette. Sciogliete un pizzico di sale in circa 50 ml di aceto balsamico di Modena, unite l'olio evo ed il pepe e sbattete con una frusta per emulsionare i liquidi della salsa. Adesso componete il piatto, io ho versato la vinaigrette in una tazzina ed accanto vi ho adagiato gli spiedini. Ovviamente ogni altro tipo di impiattamento va benissimo. Buon aperitivo di mare!!!!






 
 

2 commenti:

  1. un aperitivo al sapore di Sicilia. Radhia

    RispondiElimina
  2. Cara Radhia, penso sempre alla Sicilia ....soprattutto quando cucino. Baci

    RispondiElimina