il Molino

il Molino

martedì 9 giugno 2015

Plum-cake senza glutine di farina gialla con albicocche



Il mercoledì qui ad Anzio c'è il mercato settimanale. Non sono mai stata una appassionata di mercati, c'è sempre una gran confusione, gente che strilla, altri che sgomitano a caccia dell'affare, caldissimo d'estate, freddo e pioggia l'inverno. Però sono sempre stata affascinata dai banchi di frutta e verdura, dai colori e dagli aromi che si sprigionano. Dalla varietà e diversità degli ortaggi in ogni stagione. Ogni tanto, per questi motivi, quando ho tempo vado a fare i miei acquisti "vegetali" in quella bolgia colorata. Questo mercoledì finalmente ho trovato delle belle e profumatissime albicocche e ho deciso di utilizzarle per fare questo dolce.




Ingredienti

- 400 g di albicocche
- 125 g di farina per dolci senza glutine ( io Schar)
- 100 g di farina di mais a grana finissima (io Nutrifree)
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 80 g di zucchero semolato
- 80 ml di olio di arachidi
- 150 ml di latte
- 1 limone non trattato
- 2 albumi
- sale q.b.

Per decorare

- zucchero a velo

Procedimento

Lavate le albicocche, tagliatele a metà, denocciolatele e fate la polpa a spicchietti.
Setacciate le farine con il lievito in una ciotola, unite lo zucchero, l'olio, il latte, un pizzico di sale e la scorza grattuggiata di un limone, lavorate il composto con una frusta a mano, e poi aggiungete le albicocche.
Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale in una ciotola usando le fruste elettriche fino ad ottenere un composto sodo e lucido. Incorporatelo nell'impasto di albicocche, mescolando dal basso verso l'alto. Versate il composto in uno stampo da plum-cake di 24 cm di lunghezza foderato con carta da forno, livellatelo con una spatola e cuocete in forno già caldo a 180° C per 35/40 minuti.
A cottura ultimata, togliete dal forno, sformate il plum-cake su un piatto da portata, spolverizzatelo di zucchero a velo e servitelo freddo. E' ancora più buono se lo accompagnate con dello yogurt, magari greco ... Provare per credere!!!




Nessun commento:

Posta un commento