il Molino

il Molino

martedì 28 aprile 2015

Mini-Burger di ceci all'aceto balsamico



Ciao a tutti, oggi vi propongo la ricetta di un finger food senza glutine. Ad Anzio, ma credo anche nel resto d'Italia é scoppiata la moda di questi spuntini o assaggini, ottimi come aperitivi o addirittura come pranzo veloce. Quando si arriva a ridosso dell'estate qui sembra che il nostro "micromondo portodanzese" si risvegli dal lungo torpore invernale. Negli stabilimenti balneari si iniziano a fare i lavori necessari prima della imminente apertura, molti negozi effettuano dei restilyng e soprattutto ci sono sempre nuovi locali che stanno per aprire. Ultimamente ho notato che questi piccoli cocktail-bar o ristorantini tendono tutti a proporre questi famosi finger-food e, dal momento che qui siamo al mare, spesso sono a base di pesce.
Io per spirito di contraddizione ve ne propongo uno di "terra", molto gustoso e semplice da preparare.




Ingredienti per 7 burger

- 200 g di ceci precotti
- 50 g di mortadella senza glutine
- 1/2 cucchiaio di fecola di patate senza glutine
- 1 rametto di rosmarino
- semi di sesamo q.b
- 50 ml aceto balsamico (io Guerzoni)
- 1 cucchiaio di amido di mais senza glutine
- 50 ml di acqua

Procedimento

Mettete nel mixer i ceci, la mortadella a pezzetti, le foglioline di rosmarino e la fecola di patate. Tritate il tutto e poi prelevate il composto con un cucchiaio ed inseritelo un po' per volta in un coppapasta di 5 cm appoggiato su di una pentola antiaderente. Ricavate così dei mini burger fino ad esaurire il composto di ceci.
Spolverizzate con alcuni semi di sesamo e cuoceteli 5 minuti per lato, sino a quando vedrete formarsi una crosticina.
Nel frattempo versate in un pentolino l'aceto e l'amido di mais setacciato in modo tale che non crei dei grumi e mescolate con una frusta a fuoco lento. Quando l'aceto iniziera' a diventare cremoso se dovesse essere troppo denso allungatelo con un po' d'acqua sino ad ottenere la consistenza che più preferite.
Impiattate i mini-burger e cospargeteli a vostro piacere con la salsa all'aceto balsamico e se volete potete decorare con qualche rametto di rosmarino.




                                                  
In questo periodo pubblicherò diverse ricette dedicate a questi sfiziosi spuntini perchè li invierò al contest indetto da Acetaia Guerzoni, http://www.guerzoni.com/portfolios/abmrosso/. In questa ricetta ho utilizzato l'aceto balsamico di modena rosso IGP, nei prossimi post vedremo che cosa mi suggerisce la fantasia...







4 commenti:

  1. Che ricetta carina..... e soprattutto vegan! Li voglio provare. Un abbraccio Valeria

    RispondiElimina
  2. Cara Valeria non e' proprio vegan............ c'e' anche la mortazza (come dicono a Roma) pero' anche senza sono burger molto sfiziosi. A presto

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Sara, sfiziosa la tua ricetta di finger food! Sembra un'ottima alternativa ai tradizionali hamburger di carne. Trovo originale anche la crema di aceto balsamico bio, che peraltro non conoscevo. un abbraccio Ada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ada, bentornata!!! Sono contenta che ti sia piaciuto questo finger food, l'aceto utilizzato è dell'acetaia Guerzoni. E' ottimo ed inoltre viene prodotto con metodi biologici e biodinamici. Se lo vuoi comprare adesso puoi utilizzare il codice sconto del 20% che mi hanno inviato :CONTEST 2015.Bacioni

      Elimina